15/01/2011
     >> ECCO LA MIA NUOVA REDLINE 2011!!

 







ECCO IL MEZZO CON CUI COMPETERO' NELLA MIA STAGIONE 2011!

Il telaio è stato completamente modificato, più basso, i tubi sono stati schiacciati all'attacca movimento centrale per renderle più rigidi, sono state completamente cambiate le saldature del carro sempre alla ricerca della maggior rigidità possibile in partenza. Tutto questo riducendo ancora di più il peso!!

09/01/2011
     >> STAGE A SAN GIOVANNI LUPATOTO...

 



 


Dopo il fango a Vigevano, speravo in un allenamento in buone condizioni nella sempre ottima pista di San Giovanni Lupatoto. Invece le condizioni meteorologiche dell'ultima settimana non ci sono state d'aiuto. Anche qui a San Giovanni è stato uno stage caratterizzato da umidità al 100%, freddo, pantano, bici sporche e lentezza =(

Ma ce l'abbiamo messa tutta lo stesso e abbiamo fatto 5 ore e mezza di allenamento estenuante.

Il prossimo appuntamento sarà tra 2 settimane a Perugia. Incrocio le dita che il tempo ci assista!!

 

 

 

05/01/2011
     >> ARTICOLO TECNO MTB GENNAIO 2011..

 




 


05/01/2011
     >> FUTURO DELLA BMX........

 







 


BUON 2011 A TUTTI!!!!!

Il nuovo anno è arrivato e dall'ultima riunione dell'UCI sono saltate fuori molte novità. Innanzitutto la modifica del calendario ufficiale 2011 e 2012 con lo scambio delle 2 prove di europeo 2011 Francia e Belgio e con l'anticipazione della prima prova del campionato europeo 2012 in Olanda.

La novità più importante è però sicuramente la volontà di far diventare il giro crono non più una semplice qualificazione per la gara di supercross ma una vera e propria competizione mondiale con maglia di campione del mondo! Non si sa ancora quando entrerà in vigore ma la volontà è quella di riuscire a portare a Londra anche la medaglia olimpica del giro crono. Se non sarà in questi 2 anni pre Londra, sicuramente nel 2013 ci sarà la maglia del campione del mondo del giro crono e ci saranno nel 2016 le olimpiadi del giro crono!
Inoltre cambia completamente la modalità del crono, infatti non ci saranno più 2 giri per la qualificazione ma solo un giro dove si qualificano i primi 64! Non sono più quindi permessi errori!! Poi i primi 16 qualificati faranno un secondo giro per giocarsi punti e premio in denaro (come nella Formula 1).

Ritengo che sia una soluzione molto interessante e che l'Italia abbia qui davvero i numeri per giocarsi una medaglia olimpica...

 

05/12/2010
     >> PRIMO STAGE IN BMX DOPO L'INFORTUNIO.... NEVE!!

 








Finalmente sono tornato sulla BMX!! Il primo stage è però caratterizzato dal freddo e dalla neve! Ma con la pista scivolosissima e molto pesante è ancora più divertente, no? =)

Ci siamo tutti ritrovati a Vigevano sotto la guida del c.t. Ludovic Laurent. E' stato davvero bello poter tornare a girare sulla mia redline senza problemi fisici. E' stata una giornata di lavoro tecnico e sulle basi. Al mattino la pista era perfetta perchè ghiacciata. Poi nel proseguo del giorno ha cominciato a sciogliersi ed è diventata come sapone! Era difficile andare dritti =)
Nel finale abbiamo fatto resistenza ed è stato davvero distruttivo. Erano più di 2 mesi che non mi allenavo sulla bmx e adesso mi servono tre giorni per recuperare tutte le infiammazioni e i dolori articolari!

Sono comunque molto soddisfatto del lavoro fatto!

Per quanto riguarda invece il mio infortunio alla spalla destra non ci sono novità. In bici per fortuna non mi fa male, ma in palestra non riesco ancora a lavorare certi esercizi. Adesso sto facendo mesoterapia (punture antinfiammatorie e antidolorifiche). E' l'ultima spiaggia per riuscire a guarire ma non sembra abbiano effetto. Attendo una settimana e poi vi aggiorno...

Ciao!!

 

21/11/2010
     >> ARTICOLO SU MANUEL DE VECCHI "UOMO"...

 



 


Sul giornale "Mantova chiama Garda" di novembre, nella rubrica La Lente di Silvano Tommasoli, è uscito un bellissimo articolo su Manuel De Vecchi. Non sul pilota ma sull'uomo. Buona lettura...

 

 

21/11/2010
     >> VIDEO PRESENTAZIONE BMX ACTION CREMONA STAGIONE 2010

 



 


Oggi tutto il BMX Action Cremona è stato ospite della trasmissione "A tutto gol" su rete TELECOLOR a Cremona. Siamo stati in trasmissione per 2 ore circa, ci hanno intervistato, abbiamo potuto dare tutte le informazioni necessarie per iniziare l'attività della BMX ed è andato in onda questo stupendo filmato della stagione 2010 del Bmx Action Cremona:

vedi video
 

13/11/2010
     >> SI RICOMINCIA...

 



 


gallery photo

Dopo 2 mesi di stop dovuti all'infortunio, oggi sono tornato finalmente sulla bici. E' stato durante lo stage della nazionale italiana a Montichiari. Ho girato con la bici sul velodromo e ho avuto buone sensazioni. All'inizio è stata un po' dura ricominciare, soprattutto con lo scatto fisso e una bici mai utilizzata prima. La mano purtroppo, dagli ultimi raggi effettuati, risulta ancora rotta ma tenendo l'indice staccato dal manubrio non mi fa molto male e riesco a guidare. La spalla invece mi fa ancora un po' male ma in bici da strada non ho grossi problemi. Domani provo con la BMX a Cremona e con i salti vedremo...

E' stato comunque un ottimo stage, Ludovic ci ha messi sotto fin dalla prima seduta e a fine allenamento eravamo tutti distrutti!! Credo comunque che sia molto utile fare sprint nel velodromo con lo scatto fisso durante il periodo invernale perchè sviluppa moltissima forza.

Il mio prossimo stage con la nazionale sarà in BMX in pista a Vigevano il 5 dicembre. Per quella data spero di essere completamente guarito.
 

4/11/2010
     >> ARTICOLO "IL SENTIERO" NOVEMBRE 2010

 

 

 


 

29/10/2010
     >> DE VECCHI AMBASCIATORE DELLO SPORT

 



Sono stato premiato oggi dal Panathlon International Club di Verona come "Ambasciatore dello Sport" per il mio 28° titolo italiano conquistato quest'anno e per la mia carriera sportiva.

Ringrazio il Panathlon International, l'assessore allo sport di Verona e il responsabile Gianluca Liber per questo gradito riconoscimento.

   
22/10/2010
     >> MANO SINISTRA ANCORA ROTTA...

 


Sono passati più di quaranta giorni dal mio infortunio e il 2° metacarpo della mia mano sinistra è ancora rotto!! Purtroppo devo tenere ancora il gesso per una settimana e poi tra due potrò iniziare la riabilitazione. E' stata molto più lunga del previsto ma la fine sembra vicina =)

Qui a fianco la mia ultima lastra. Non è chiara ma si può vedere il metacarpo ancora diviso a metà..

   
05/10/2010
     >> FOTO 2010: AGGIORNAMENTO...

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Aggiornato il sito con le foto di:

                       
CIRCUITO SAN GIOVANNI LUPATOTO                                         CAMP. ITALIANO CREAZZO            

   
05/10/2010
     >> INFORTUNIO: FINE STAGIONE 2010. RINGRAZIAMENTI..

 

 

 

 

 

 

 

 


A causa dell'infortunio alla mano sinistra e alla spalla destra sono costretto a rinunciare all'ultima tappa della coppa del mondo a Frejus (Francia), questo weekend. E' per me quindi finita la stagione 2010.

E' stata un'ottima stagione:

- 28° titolo italiano
- vincitore del circuito italiano
- campione regionale
- vincitore di 13 gare su 13 in Italia
- semifinalista ai mondiali in SudAfrica
- 4° posto alla finale degli europei a Copenhagen
-  4° posto agli europei Cruiser

Devo ringraziare di tutto questo la mia squadra BMX Action Cremona e il suo presidente Cimbari Josè, il mio preparatore Damiano Scolari e tutti i miei sponsors: Carrera Jeans in primis, Redline (che mi ha permesso di partecipare alla Coppa del mondo a Chula Vista), The, Maxxis, Cicli Bertolo, Palestra Injoy, Mediaprint, DT SWISS, Oakley e Roby_byke. Ringrazio inoltre il nuovo sponsor DI CO GROUP per il sostagno e l'aiuto per la prossima stagione.

Infine il ringraziamento più importante al mio manager e primo tifoso, mio padre, senza il quale non potrei continuare in questo bellissimo sport.

A presto, a dicembre per l'indoor di St Etienne e a marzo per la prima gara di supercross 2011.

   
05/10/2010
     >> ARTICOLI SU IL SENTIERO OTTOBRE 2010

 


 

 

 

 

 


                                  

   
30/09/2010
     >> NUOVO SPONSOR: DI CO GROUP...

 


 

 

 

 

 


Sono orgoglioso di annunciare per la stagione 2011 un nuovo sponsor: DI CO GROUP.

DI CO GROUP è il distributore nazionale dei seguenti prodotti dolciari svizzeri di qualità premium:

 Sono tutti prodotti al vertice nel loro settore per qualità e gusto. Li ho provati personalmente e sono la fine del mondo!

Avrete sicuramente modo di provarli anche voi durante le prossime gare in Italia nella prossima stagione, ma se siete golosi e volete assaggiare qualcosa di unico senza aspettare così a lungo, trovate tutti i prodotti VìCAMILLE BLOCH e KAMBLY nei migliori ipermercati.

BUON APPETITO!!!!

 

   
12/09/2010
     >> De Vecchi 10 su 10!!!...

 



Ultima prova del circuito italiano 2010 a San Giovanni Lupatoto.

De Vecchi ottiene la decima vittoria su dieci gare!

Nonostante mancassero Fantoni e Furlan, in trasferta con la nazionale a Chula Vista, e Paiusco perchè infortunato, è stata una gara spettacolare e De Vecchi ha dato il meglio di sé. Ha vinto entrambe le gare davanti a Cristofoli, mettendo a segno un en plein stagionale che non lascia alcun dubbio sul suo stato di forma.

 

video della gara:

- semi promo open
- finale promo open
- finale elite

 

articolo su L'Arena del 17/09/10:

 

   
08/09/2010
     >> Intervista su TeleArena..

 


 

 

 

 


Oggi sono stato intervistato nel programma "A ruota libera" su Telearena.

La trasmissione andrà in onda:

- giovedì 08/09 alle ore 13.35
- venerdì 09/09 alle ore 18.30
- sabato 10/09 alle ore 24.00

il filmato dell'intervista:

- 1° parte
- 2° parte
- 3° parte

   
05/09/2010
     >> DE VECCHI CAMPIONE ITALIANO 2010!!!

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Domenica 5 settembre Creazzo (Vicenza):

Manuel De Vecchi vince il suo 28° titolo tricolore!!

Di fronte ad un folto pubblico Manuel De Vecchi vince la categoria Elite e dimostra a tutti di essere ancora lui il numero uno italiano.

"E' stata davvero una vittoria molto speciale per me. E' il mio 28° titolo (come il mio numero carriera) ma mi ha dato tantissime emozioni come se fosse il primo!!

La gara non era affatto facile perchè il nuovo entrato, Romain Riccardi, era una avversario temibile e perchè avevo molta pressione addosso. Anche se l'anno scorso ho perso il titolo perchè ritornavo dall'infortunio alla mano, quest'anno ero io l'uomo da battere e tutti puntavano a togliermi lo scettro. L'italiano è sempre una gara particolare perchè in 35 secondi ci si gioca tutto.

Sono però riuscito a controllare la tensione e ho fatto una gara perfetta. Dopo un'ottima partenza sono entrato primo in prima curva e sono riuscito a fare un giro perfetto evitando il ritorno dell'italo francese Riccardi.
Io primo, Riccardi secondo, Cristofoli terzo. Mi dispiace per la caduta senza colpe di Paiusco, che in un contatto in aria con Fantoni ha battuto male la spalla a terra e si è rotto la Scapola. In bocca al lupo Mauret per una veloce guarigione!!

Devo questa vittoria alla mia squadra (Bmx Action Cremona), al mio allenatore Damiano Scolari e a tutti i miei sponsors: Carrera Jeans, Redline, Oakley, Cicli Bertolo, Maxxis, The Helmets, DT Swiss, Palestra Injoy, Mediaprint e Roby Byke Gate. Un grazie di cuore alla mia famiglia che mi sostiene sempre!!!

La settimana prossima parto per la tappa di coppa del mondo a Chula Vista. Sarà una gara molto difficile perchè gli americani si allenano in quella pista tutto il periodo dell'anno e sono molto più competitivi del normale. La pista comunque mi piace e sono fiducioso in un ottimo risultato."

FILMATI DELLA GARA:

- qualifiche
- finale

ENGLISH:

Sunday 5th September in Creazzo (Vicenza)

De Vecchi wins his 28th italian title!!

In front of a big crowd De Vecchi wins Elite category and shows everybody he's still the italian number 1!

"It has been a special victory for me because it's my 28th title, like my career number. It gave me so many emotions to me like it was my first one!

It wasn't a easy race because I have a big pressure from the public and because I had good competitors. One more than one year ago because the italian-french Riccardi was there too.

It was very important for me to stay focused on the track because Riccardi was very good on the second half. I had a very good gate and I entered first in the first corner. Then I did a perfect lap and I could keep Riccardi far enough. Me first, Riccardi 2nd, Cristofoli 3rd. I feel sorry for Paiusco crashed in the final. He had a contact in the air with Fantoni and he crashed bad braking his shoulder. Good luck Mauret for a quick recover!!

I have to thanks my team for this victory, my trainer Damiano Scolari, my sponsors Carrera Jeans, Redline, Oakley, Maxxis, The helmets, DT Swiss, Injoy, Bertolo, Mediaprint and Roby Bike Gate.

Next week I'll be in California for the supercross round in Chula Vista. It'll be a very hard race because all americans riders are very strong there. But I like that track and I feel pretty good and optimist for a good result.

VIDEO OF THE RACE:

- motos
- main

   
01/09/2010
     >> ARTICOLO SU "IL SENTIERO" SETTEMBRE 2010

 


 
   
01/08/2010
     >> MONDIALI BMX E CRUISER 2010 PIETERMARITZBURG (SUD AFRICA): DE VECCHI IN SEMIFINALE!

 


 

 

 

 

 

 

 


Come nel 2008 a Tayjuan De Vecchi sfiora la finale! Ottima la sua gara fino alla semifinale. Qui però non riesce a trovare spazio in prima curva per infilarsi e deve rinunciare ai top 8.

"Peccato per la mia semifinale perchè non mi sono giocato tutte le carte a mia disposizione, però sono molto contento per il risultato perchè abbiamo portato a casa molti punti olimpici ed è questa la cosa più importante per me! Adesso l'Italia è ancora decima nella classifica generale ed è quindi qualificata di diritto per portare un atleta a Londra 2012. Adesso resta ancora Chula Vista e Frejus quest'anno per cercare di salire la classifica. L'obiettivo è entrare nelle migliori 8 per portare 2 atleti"

Campione del mondo 2010 il lettone campione olimpico Maris Strombergs. Un gradino sopra gli altri durante tutta la competizione. Gli unici a tenergli testa sono stati Sifiso Hnlapo, secondo in finale davanti a tutto il suo pubblico, e il vincitore della coppa del mondo 2009 Sam Willoughby, caduto in prima curva in finale. Migliore matricola Joris Daudet, medaglia di bronzo al primo anno elite!

Per gli junior italiani ottima semifinale per Mattia Furlan! Grazie a questo risultato si guadagna il posto per Chula Vista insieme a De Vecchi e Riccardi.

Domenica è stata la giornata dei cruiser. De Vecchi era in ottima forma e poteva giocarsi il titolo....

"Probabilmente è stata l'ultima gara Elite Cruiser della storia perchè dall'anno prossimo verrà abolita la categoria. Per me era davvero un'ottima occasione per essere l'ultimo campione del mondo cruiser della storia. Ai quarti però ho fatto un errore! Volevo assolutamente vincere la manche per scegliere per primo la corsia in semi. Ero secondo nel secondo rettilineo e stavo per recuperare il primo nell'ultimo salto della pro-session: il salto della curva. Volevo farlo molto basso per fare anche il miglior tempo ma ho ammortizzato troppo la rampa e sono arrivato corto. Dall'impatto ho piegato forcella e pedivelle e sono caduto di testa. Mi sono qualificato comunque per la semifinale ma non sono riuscito a correre perchè entrambi i polsi erano K.O.
Col dottor Boni sono andato in ospedale per una sospetta frattura del metacarpo della mano sinistra e del polso della mano destra. Per fortuna invece nessun danno alle ossa, solo una forte botta e un grande rammarico..."

FILMATI DELLA GARA

   
08-09/08/2010
     >> STAGE AIGLE: FILMATI E FOTO...

 



Filmati e foto dello stage nella pista supercross di Aigle in preparazione ai mondiali in Sud Africa:

FOTO

FILMATI

 

Pronte anche tutte le foto della finale degli europei a Sandness in Norvegia e del campionato Triveneto a Creazzo!

 

   
8-11/07/2010
     >> SANDNESS (NORVEGIA) - FINALE EUROPEI 2010: DE VECCHI 4° IN BMX E CRUISER!!!

 



MANUEL JET DE VECCHI LOTTA PER LA VITTORIA E SFIORA IL PODIO!!

4° IN BMX E ANCHE IN CRUISER ALLA FINALE DEGLI EUROPEI IN NORVEGIA!!

Regala emozioni Manuel De Vecchi in Norvegia a tutti i tifosi italiani! Grandissima prestazione, un missile nel primo rettilineo e pulito in tutto il giro.

La gara si svolge in 3 giorni: venerdì e sabato BMX, domenica CRUISER.
Venerdì il capo squadra del Team Bmx Action Cremona è in forma strepitosa, parte sempre davanti e domina tutte le manches di qualifica, i quarti e anche in semifinale arriva primo davanti al campione europeo Van Der Biezen. Essendo nella prima semifinale inoltre ha la corsia 1 in finale!! Lì purtroppo esce in ritardo dal cancello e si ritrova arretrato. Nel primo rettilineo però esplode la sua forza e si riporta a ruota di Hamon che era in testa. In prima curva si affianca e prova il sorpasso, lotta per la prima posizione con Hamon ma ha la meglio il francese. Da lì una terza posizione sarebbe assicurata se non fosse per un piccolo errore nel terzo rettilineo che lo relega al 4° posto finale.
"Sono comunque contentissimo! Sono finalmente tornato dopo l'infortunio alla spalla che mi ha tenuto fuori un mese. Mi sono preparato al massimo per il mondiale e qui volevo fare un test per vedere la mia condizione. Sto bene! Mi sono giocato la vittoria con Hamon, peccato per la partenza in finale altrimenti potevo farcela! Sono comunque contento per il miglioramento complessivo nel primo rettilineo e sul cancello"

"Sabato non stavo bene come venerdì perchè ero un po' stanco e avevo le gambe un po' più lente. Sono comunque arrivato 2° ai quarti. In semi ero terzo già qualificato per la finale ma il lettone Veide cadendo mi ha sbalzato dalla bici in seconda curva e ho dovuto fare il terzo e quarto rettilineo sganciato! Proprio a pochi metri dall'arrivo non sono riuscito a tener testa al ritorno del danese Terkildsen, ero ancora sganciato e ho perso la finale =("

Anche la gara di domenica è stata vinta da Hamon, con Van der Biezen fuori ai quarti. Il titolo si giocava tra loro due e solo dopo l'arrivo si è saputo il campione europeo 2010: l'olandese Raymon Van Der Biezen, per soli 3 punti!!

"Domenica campionato europeo cruiser! Il tempo è stato clemente con la pioggia ma non con il vento. C'erano infatti raffiche fortissime laterali che rendevano il giro davvero molto molto pericoloso! Tante le cadute durante le gare dovute al vento. Io mi sono qualificato primo nelle mie semifinali e partivo in due in finale tra il vicecampione del mondo Bisseling in 3 e il campione del mondo junior 2009 Daudet in 1. Non sono mai riuscito a partire forte con il cruiser perchè scivolavo sempre sul cancello e anche in finale sono rimasto arretrato. Come con la BMX però sono riuscito a recuperare nel primo rettilineo e ad entrare in terza posizione in prima curva. Lì però Bisseling, che era in 2° posizione, è caduto e non sono riuscito ad evitarlo. Sono rimasto fuori dai primi 3 purtroppo ma ho lottato per il quarto posto con Gagnu e sono arrivato 4° anche con il cruiser.

Due quarti posti all'europeo mi soddisfano, resta ovviamente il rammarico perchè potevo vincere venerdì se partivo un po' meglio in finale, ma l'importante era recuperare la forma prima dei mondiali. Adesso sto bene e sono davvero carico per il contratto appena firmato con Carrera Jeans per un altro anno!!

ANDIAMO IN SUDAFRICA!!!"

filmati gara

 

ENGLISH:

THE ITALIAN STALLION FIGHTS FOR THE WINNING AND GO CLOSE TO THE PODIUM!!

4th IN BMX AND IN CRUISER IN NORWAY AT THE FINAL OF THE EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2010!

Great performance of Manuel De Vecchi in Norway!

On Friday he wins all the motos, the quarters and 1st in the semi in front of the new european champion Van Der Biezen.
In the main Manuel has line 1 but he has a late hole shot. Anyway his first straight is really amazing and he can enter in the first corner first in contact with Hamon. He fights with Thomas for the winning but the French has more speed out of the corner.
A little mistake on the third straight of the italian makes him lose his third place. 4th at the finish line.

On Saturday Manuel is a bit tired and his legs are a bit slower than the first day. Anyway he gets 2nd at the quarters. In the semi he's 2nd in the second corner when Veide crashes on his back wheel! Manuel unlocks his pedal to not crash but he loses 1 position. He's 4th but he does 2 straight unlocked! At few meters from the finish line he loses the qualification for Terkildsen's recover!
Thomas Hamon won the main on Saturday too and the championship was in doubt until the last second. It was a fight between Hamon and Van der Biezen. The dutch champion won the title for only 3 points!! He's the new european champion 2010!!

"MY CONGRATULATIONS RAYMON!!!"

"On Sunday the european championship cruiser.
Many competitors but the worst one was the wind! An amazing wind from the side, many crashes and the laps very dangerous!
I won my semifinal and I was in line 2 in the main between the vice world champion elite 2009 Bisseling and the world champion junior 2009 Daudet. Unfortunately I had a bad feeling all the day with the cruiser on the gate because I was always sliding on the gate with the back wheel. And I had a bad gate in the main too! I was anyway able to get back in the top 3 at the first corner but Bisseling crashed in front of me. I lost 2 places and I got 4th at the finish line. Hejine won the cruiser title 2010!

I'm very satisfied for my shape during this weekend and I feel ready for the worlds. A bit of disappointment for the mains because I lost good opportunities of winning on Friday and on Sunday.

race videos

 

   
05/07/2010
     >> CARRERA JEANS CON DE VECCHI RINNOVA PER UN ALTRO ANNO...

 


 


Riconfermato per un ulteriore anno l'accordo Carrera Jeans - De Vecchi Manuel.

"Sono davvero contento e orgoglioso che la Carrera Jeans mi abbia riconfermato la fiducia e il loro appoggio. Li ringrazio davvero per l'aiuto!"

   
05/07/2010
     >> ROBY BYKE GATE: IL VIDEO..

 



 

 

 

filmato

   
03/07/2010
     >> CIRCUITO TRIVENETO A CREAZZO: DE VECCHI BRILLA!!

 



Stupenda gara in notturna organizzata dal Team Bmx Creazzo per il Triveneto ma anche come prova finale prima degli italiani. La pista è stata modificata in alcuni punti e adesso risulta molto più veloce e spettacolare.

In pista abbiamo visto un De Vecchi in grandissima forma e pronto per la finale degli europei di settimana prossima. Ha vinto la finale con distacco facendo un giro perfetto.

"E' stata davvero un'ottima gara di allenamento prima dell'Europeo. Le modifiche alla pista mi piacciono, adesso è meno pericolosa e più spettacolare. Mi sento in gran forma per la finale dell'europeo della settimana prossima. Anche le partenze sono ottime, non ne ho sbagliata una grazie agli allenamenti sul cancello Roby Byke =).

I miei complimenti all'organizzazione perchè la pista era perfetta e anche l'illuminazione. Le gare in notturna sono davvero ottime per lo show e per attirare il pubblico. Erano davvero numerosi gli spettatori "esterni" e questo è grazie all'orario della competizione. Spero che questo venga preso da esempio anche per le gare future di circuito".

video della gara

 

   
29/06/2010
     >> NOVITA' CERCHI DT SWISS FINALMENTE IN VENDITA!!...

 


 

 

 


Finalmente in vendita al pubblico i cerchi DT SWISS, che sto usando da un anno sulla mia bici. La marca è sicuramente conosciutissima da tutti gli amanti del ciclismo come marchio di qualità eccelsa. Dalle olimpiadi di Pechino 2008 ha cominciato anche a dedicarsi alla BMX e ha le ruote complete più leggere sul mercato!

Rispetto a due ruote complete montate con SHIMANO DXR, pesano 400gr in meno!!!! e su una parte ruotante è davvero tanto!

Inoltre hanno un sistema di fissaggio con leva che è davvero molto comodo e sicuro.

Costano 420€ le ruote complete e 320€ se si vogliono solo i mozzi (disponibili a 32 o 36 raggi)

Se fate l'ordine direttamente a me prima dell'Europeo in Norvegia dell'11 luglio posso portarle direttamente a casa senza pagare le spese di spedizione.

Scrivetemi a: r6dev@hotmail.com

   
13/06/2010
     >> MDV#28 VINCITORE DEL CIRCUITO ITALIANO 2010!

 



 


Con una gara di anticipo Manuel De Vecchi, del team bmx Action Cremona, vince a Vigevano il Circuito Italiano Elite 2010!

Nonostante l'infortunio alla spalla sinistra che l'ha costretto a rinunciare all'Europeo, il Jet italiano corre a Vigevano e vince tutto: crono, gara di circuito e promo open. La quarta vittoria su quattro gare lo incorona RE d'Italia, aspettando il campionato italiano in prova unica del 5 settembre..

"E' stata per me una gara davvero molto dura perchè la spalla sinistra, dopo il giro crono di sabato, mi faceva davvero malissimo! In gara però, grazie all'adrenalina e all'euforia della competizione, i recettori del dolore si spengono e sono riuscito a fare degli ottimi giri! La pista di Vigevano mi piace molto e mi sono divertito, inoltre con Fantoni ho fatto anche delle buone battaglie in finale sul primo rettilineo. All'arrivo poi avevo un buon margine sintomo che ho fatto anche un ottimo giro. Sono abbastanza soddisfatto della preparazione perchè le gambe stavano bene e non ero affatto stanco. Mi sto preparando per i mondiali ma adesso devo stare a riposo per un po' per recuperare la spalla. Dalla risonanza non è risultato nessun danno ai tendini e ai muscoli, c'è solo un lieve versamento che deve essere riassorbito. E' questione di giorni.

Mi ha fatto molto piacere la presenza di SKY SPORT durante la gara, che ha filmato l'intera competizione e mi ha fatto un'intervista. E' un segno che il nostro sport sta crescendo anche qui in Italia.

A causa di infortuni vari negli ultimi 2 anni era da un bel po' che non vincevo il circuito e quest'anno ci sono riuscito con una gara di anticipo! E' per me una soddisfazione, soprattutto il fatto di averlo fatto con punteggio pieno. Ringrazio la squadra BMX ACTION CREMONA e tutti gli sponsors: CARRERA JEANS, REDLINE, OAKLEY, BERTOLO, MAXXIS, MEDIAPRINT, THE HELMETS, ROBY_BIKE GATES E PALESTRA INJOY!"

La pausa dovuta all'infortunio ha escluso De Vecchi dalle prime posizioni al campionato europeo e allora il leader italiano ha deciso di rinunciare alla prossima tappa di Klatovy e dedicarsi totalmente alla preparazione del mondiale in Sudafrica del 31 luglio. Una preparazione molto simile a quella del 2008 fatta per Tayjuan dove è giunto in semifinale con la bmx e vicecampione del mondo in cruiser. I mondiali saranno una tappa fondamentale per la qualificazione olimpica quindi IN BOCCA AL LUPO MANUEL!!

- filmato finale circuito
- filmato semi promo
-filmato finale promo

- foto

- classifica generale promo open

ENGLISH:

One race in advance Manuel De Vecchi, Team Bmx Action Cremona, wins in Vigevano the Italian Circuit Elite 2010!

Also if still injuried at his left shoulder, the Italian Stallion rides in Vigevano and he wins everything: chrono lap, Elite and Open. This was his 4th winning on 4 races, he's the new king of Italy waiting the italian championship of the 5th September 2010..

"It has been really a hard race for me because after the chrono lap of Saturday, on Sunday my shoulder hurted me very very much! Anyway, thanks to adrenaline, on the competition I could ride and I did a good race! I like Vigevano track and I had fun.

Cause my injury I decide to not go to Klatovy for the european round but instead to prepare myself for the worlds in SouthAfrica. I'm doing more or less the same works I did before Tajyuan 2008 and there I did semi on bmx and 2nd on cruiser! I hope I'll do good results this year too, it's very important for italian olympic qualification =)

I'm very happy there was SKY SPORT TV during this event. They'll show all the race on TV and also my interview. It means that BMX is getting more and more important in Italy and I'm glad about all this attention.

I thank my team and all my sponsors: REDLINE, CARRERA JEANS, THE HELMETS, OAKLEY, BERTOLO, MAXXIS, MEDIAPRINT, ROBY_BIKE GATES AND INJOY GYM"
 

- video final elite
- video semi open
- video final open

- photos

- general ranking open

 

   
12/06/2010
     >> CARTOLINA 2010


 
03/06/2010
     >> NO VALKENSWAARD - FINE EUROPEO...

 

 

 

 


Anche quest'anno purtroppo la mia stagione europea finisce in anticipo per un infortunio. L'anno scorso per la rottura del metacarpo della mano sinistra, quest'anno per la sublussazione della spalla sinistra. E' davvero un peccato perchè mi sono allenato molto sul nuovo cancelletto singolo Roby_Batta per migliorare l'uscita e ho visto dei miglioramenti. Ero solo a metà campionato e recuperare qualche posizione in classifica per rientrare nell'obiettivo dei primi 6 era possibile. Purtroppo il mio europeo finisce qui, ma non tutte le cattive notizie vengono per nuocere, infatti non partecipando più all'europeo ho modo di prepararmi esclusivamente per il campionato mondiale in sudafrica di fine luglio. Come nel 2008, quando ho rinunciato alla preparazione dell'europeo per concentrare il mio picco di forma durante i mondiali, dove poi ho vinto la medaglia d'argento nei cruiser e mi sono qualificato per le olimpiadi con la semifinale in bmx!

Non ci sono punti di qualificazione olimpica nelle gare di europeo quest'anno e quindi, con il mio allenatore Damiano Scolari e il tecnico Ludovic Laurent, abbiamo preferito non rischiare con la spalla infortunata e concentrare tutti gli sforzi sul mondiale, dove c'è il punteggio più alto di qualificazione olimpica!

   
02/06/2010
     >> FOTO BUCCINASCO...

 



Ecco le foto della serata a Buccinasco:

vedi foto

   
01/06/2010
     >> INFORTUNIO ALLA SPALLA SINISTRA

 

 

 

 


Cadendo purtroppo mi è uscita la spalla sinistra. E' la spalla che mi ero lussato a Klatovy nel 2004. E' rientrata subito per fortuna senza creare grossi danni ai legamenti. Purtroppo però è infiammata e non mi permette di andare in bici. Sto facendo il possibile al momento per tentare di disinfiammarla. La partenza per gli europei in Olanda è venerdì, spero proprio di riuscire a recuperare.
   
01/06/2010
     >> ARTICOLO "IL SENTIERO"  GIUGNO 2010

 

 

 

 
   
29/05/2010
     >> SERATA SPORT & EDUCAZIONE A BUCCINASCO (MI)

 

 


Si è appena conclusa a Buccinasco la serata organizzata dal Comune per i giovani. Il tema principale era lo Sport visto come Educazione per i giovani. Io ero uno degli ospiti e ringrazio ancora il comune per l'invito e per l'opportunità di far conoscere il mio sport ai giovani.

Nando Sanvito ha presentato ottimamente la serata, con la riproduzione di due filmati, uno sugli ospiti presenti (dove hanno fatto vedere anche la mia gara alle Olimpiadi di Pechino), l'altro sulla storia dello sport con video inediti a partire dal 1908!!

Presenti alla serata il campione olimpico Igor Cassina, Flavio Portaluppi, Gianluca Bortolami.

Noi abbiamo parlato delle nostre esperienze nello sport, dei nostri ricordi di quando eravamo bambini e di quanto lo sport faccia bene alla formazione dei giovani, alla crescita del loro carattere, all'imparare a soffrire per raggiungere un obiettivo. Tutte cose che poi dallo sport vengono trasferite nella vita di tutti i giorni, nel rapporto con gli amici  e la famiglia, nello studio e poi nel lavoro.
 

18/05/2010
     >> FINALMENTE IL GATE SINGOLO ITALIANO!!!!

 

 

 

 

 

 

 


FINALMENTE ANCHE IN ITALIA IL GATE SINGOLO PER ALLENARSI!!

La partenza nella BMX è il 90% della gara.

Chi parte davanti quasi sempre vince, o comunque si qualifica nei primi 4. E' fondamentale quindi allenarsi molto nella tecnica di start. Non sempre però si può farlo in pista perchè si preferisce concentrarsi sulla tecnica nei salti. La maggior parte dei Pro infatti si allena sulle partenze a casa con il cancello singolo..

La partenza è sempre stata uno dei miei punti di forza anni fa con il sistema precedente. Da quando c'è il random gate però l'uscita dal cancello è diventato una delle mie "debolezze". E' proprio lì che devo migliorare e, non potendomi allenare sufficientemente in pista, ad inizio stagione ho deciso di comprare il cancello singolo.
Mi sono informato subito all'estero (Pro Gate, Bensink etc..).. Poi a fine febbraio ho fatto uno stage di allenamento a Bolzano e l'ho visto! Un cancelletto per allenamento costruito interamente in Italia!!  L'ho provato ed era perfetto!!

Ho contattato subito il costruttore, ci siamo incontrati, gli ho detto alcune modifiche da attuare per renderlo identico come tempi e come inclinazione al cancelletto ProGate (con il quale si fanno i Supercross, i mondiali e le olimpiadi), e adesso è pronto!! L'ho provato ieri ed è perfetto! Stessa tempistica del cancello ufficiale, struttura molto solida, grata antiscivolo e cronometro per misurare i miglioramenti!

 

Si chiama Roby_Byke Gate, è un cancelletto singolo (o doppio su richiesta) per allenamento su partenza random gate, composto da:

- cancello interamente zincato per restare all'aperto senza degrado, con grata antiscivolo e rampa di uscita dopo il cancello;
- pistone pneumatico per la movimentazione regolato perfettamente con la normativa UCI;
- Voice Box random gate;
- cassa acustica;
- semaforo a 4 luci;

- cronometro incorporato nel voice box che parte con l'impulso del cancello, con sensore di passaggio per l'arrivo (optional)

Per informazioni rivolgersi a:

- Roberto Battaglia:
tel. 3473502672 - email: robybatta@yahoo.it

- Manuel De Vecchi:
email: r6dev@hotmail.com

Settimana prossima pubblicherò i video di come funziona..

 

16/05/2010
     >> 3° PROVA CIRCUITO ITALIANO OLGIATE COMASCO: DE VECCHI FA IL PIENO!

 

 


Ancora una volta punteggio pieno per De Vecchi Manuel del Team Bmx Action Cremona alla terza prova di Circuito Italiano ad Olgiate Comasco (CO)!

Mancava il suo rivale di quest'anno Jack Fantoni perchè impegnato in una gara di 4X, ma hanno fatto il loro ritorno in campo gara dopo l'infortunio i suoi avversari di sempre Paiusco Mauro e Cristofoli Roberto. E' stato per il Jet italiano un modo anche per prendersi la rivincita dall'italiano dell'anno scorso, dove si era piazzato secondo perchè appena tornato dall'infortunio alla mano.
Le manches in gara quest'anno erano quasi le stesse ma la forma di De Vecchi sicuramente no! Non ha lasciato niente agli avversari vincendo tutte le manches, sia di circuito che di promo-open. Adesso ha un grandissimo distacco in classifica e mancano ancora poche gare..

"E' stata una gara molto particolare perchè oltre ai riders in pista, l'avversario più temibile era il vento! Infatti c'erano raffiche laterali molto forti e girare in pista era davvero molto pericoloso. Fortunatamente siamo riusciti a portare a termine tutti le manche senza cadute gravi e a dare spettacolo al pubblico numeroso presente.

Era per me una rivincita dall'Italiano perso l'anno scorso e ho corso molto concentrato, anche in preparazione dell'europeo della settimana prossima a Weiterstadt. Sono sesto in classifica e non voglio uscire dai top 8!

Ci tengo a ringraziare tutti i miei sponsors per il sostegno: Carrera Jeans, Redline bycicles, Oakley, Maxxis, The Helmets, Bertolo, Mediaprint e la palestra Injoy.

video:
- finale circuito
- finale promo open

classifica:
- circuito
- promo open

ENGLISH:

Another great weekend for De Vecchi! He won all the motos and the mains! Now he's first in the ranking with an enormous advantage.

Paiusco and the italian champion Cristofoli came back from the injury and for Manuel was the revenge of the italian championship of last year: same opponents, same track, but a completely different shape! Last year he lost the title riding injuried, this year he was in a great condition (in view of the european championship of next weekend in Germany)

"I'm happy for the weekend, I did a very good race and it wasn't easy because I didn't have to fight only against the riders but against the wind too!! Wind was really strong and from the side. It has been a very dangerous race but fortunately without big crashes.

I want to thank all my sponsors: Carrera Jeans, Redline bycicles, Oakley, Maxxis, The Helmets, Bertolo, Mediaprint and Injoy."

video:
-
main circuito
-
main promo open

ranking:
-
circuito
-
promo open

14/05/2010
     >> ARTICOLO DE "IL SENTIERO" DI MAGGIO 2010

 

 

 

 

 



 

10/05/2010
     >> SERATA SPORT &  EDUCAZIONE A BUCCINASCO

 

 

 

 

 


Il 29 maggio 2010 ci sarà la serata Sport & Educazione a Buccinasco (MI), dove sono stato invitato, insieme ad altri campioni dello sport (tra cui l'oro ad Atene Igor Cassina, a partecipare ad un incontro per parlare dell'attività sportiva ai giovani.

vedi volantino
 

08/05/2010
     >> SUPERCROSS COPENHAGEN: 3 ITALIANI QUALIFICATI!

 

 

 


Purtroppo la mia gara non è andata come volevo ma l'Italia si è qualificata con 3 italiani per le finali e ha guadagnato preziosi punti olimpici!

Dopo il primo posto in qualifica l'anno scorso quest'anno puntavo molto sul giro crono per guadagnare preziosi punti di qualificazione olimpica ma purtroppo ho voluto strafare e ho tenuto troppo basso sul secondo rettilineo sbagliando la linea pro! Comunque mi sono qualificato col secondo giro insieme a Riccardi e a Fantoni (che poi sarà anche in manche con me negli ottavi).

Ho fatto purtroppo altri errori anche in gara e mi sono mangiato una qualificazione abbastanza semplice. Partivo bene ma poi durante il giro avevo una posizione sbagliata sulla bici e non sono riuscito a restare nei primi 4.
Mi dispiace davvero per la mia gara ma sono abbastanza "contento" per la prestazione della nazionale, finalmente in gara in 3!

La prossima gara di supercross sarà a Chula Vista (California) a settembre quindi ho tutto il tempo necessario per prepararmi. Adesso l'obiettivo principale è fare bene all'Europeo, dove sono 6° in classifica.

 

 


 

03/05/2010
     >> FOTO PERUGIA

 

 

 

 

 

 

 


vedi foto

01-02/05/2010
     >> 3° - 4° PROVA CAMPIONATO EUROPEO PERUGIA: DE VECCHI 6° IN CLASSIFICA GENERALE!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Appena terminate la 3° e la 4° prova di Campionato Europeo sulla pista di Perugia, De Vecchi Manuel risale la classifica generale e adesso è 6°!

E' stato un weekend di spettacolo ma caratterizzato da moltissime cadute sulla tecnica pista di Perugia. Alcuni hanno accusato il tracciato di essere troppo pericoloso, altri invece pensano che siano stati errori degli atleti. La cosa certa è che l'atleta che ne ha avuto le maggiori conseguenze è stato l'olandese Martjin Scherpen, il campione europeo in carica. E' caduto nel primo giro crono e si è rotto la mandibola, il pollice, cinque denti e la milza. Dopo Van Der Putten (caduto in Francia nella prima prova) l'Olanda perde un altro protagonista in questa stagione.

Sentiamo invece le impressioni di Manuel Jet De Vecchi:
"Sono contento per la classifica perchè dopo Besancon ero molto indietro nel ranking ma adesso sono sesto! Purtroppo però sono deluso dal risultato della gara perchè mi ero preparato molto per questa competizione e ci tenevo a regalare almeno un podio in patria a tutti i miei tifosi italini. Le gambe stavano bene e mi sentivo molto a mio agio nel giro, domenica sono anche riuscito a risolvere i problemi in partenza di sabato ma purtroppo in entrambi i giorni ho mancato la finale.

Sabato in semifinale sono partito in corsia 6 e dall'esterno qui a Perugia è davvero difficile riuscire a fare un bel risultato. Ero comunque quarto in prima curva ma Treimanis è riuscito ad infilarsi all'interno. Ho mantenuto la quinta posizione fino all'ultima curva dove ho tentato il sorpasso sul leader di classifica Hamon. Sono arrivato al contatto dall'interno e il sorpasso era riuscito, ero quarto e stavo entrando nelle whoops finali. Poi però nella riaccelerazione mi si è rotto il pedale destro e ho perso la spinta. Ho dovuto accontentarmi della 7° posizione!!!

Domenica invece ho vinto i quarti e nella semifinale partivo dalla corsia 2. In 1 avevo Matisons, il vincitore di sabato. Lui è uscito meglio dal cancello ed è riuscito a chiudermi. Sono rimasto comunque interno e in seconda curva ero terzo. Purtroppo però facendo le prime due curve interne non avevo la velocità sufficiente per affrontare la pro session. Ho dovuto saltare più alto degli altri e ho perso una posizione. Lapraz poi è caduto sul secondo salto della pro e ha coinvolto altri 2 riders. Anch'io purtroppo sono rimasto bloccato e Riccardi e Gutierrez sono passati in 3° e 4° posizione. Ho provato a recuperare poi su Gutierrez ma ripartendo da fermo non sono riuscito.

Sono davvero molto dispiaciuto perchè ci tenevo a un buon risultato nella gara di "casa", però grazie alla vittoria in tutte le manches di qualifica in entrambi i giorni, negli ottavi e nei quarti sono riuscito a fare molti punti e a scalare la classifica.

Adesso guardiamo al futuro e a ritrovare la finale nella prossima gara di europeo in Germania. Dalla settimana prossima avrò a disposizione il cancelletto singolo dell'Ing. Battaglia e potrò allenarmi tutti i giorni per migliorare la partenza. Sono molto fiducioso!!
Il prossimo weekend invece siamo a Copenhagen per la prima gara di qualificazione olimpica (la seconda tappa di supercross 2010). Sarà fondamentale far bene per ottenere il maggior numero di punti possibili. Da quest'anno danno punti anche per la qualifica a crono e spero di fare il miglior tempo come l'anno scorso!"

video qualifiche italiani sabato

video ottavi sabato

video quarti sabato

video semi Sabato

video quarti domenica

video semi domenica

classifica campionato europeo

 

ENGLISH:

After the 3rd and 4th round of the European Championship De Vecchi Manuel is 6th in the ranking and the best of all the Redline riders!

Anyway he's disappointed because he really wanted to win the race in his home country in front of all his supporters. He did a lot of points winning all the motos both days, the eight finals, the quarters, but then again a mistake at the semis kept him out of the top 8!

"I'm sad because I didn't make the main both days! I felt very good and I know I could make a podium both days but I did a little mistake on the gate both days!! Unfortunately this year I hadn't a gate where to train on but next week I'll have a single gate for my training from Ing. Battaglia and finally I will improve my first 3 metres! =)
Anyway this was a good weekend for the ranking of the european championship because I'm 6th now winning all the motos, and all the finals before the semis.

On Saturday I was in line 6 and on this track is very hard from the external lines. I was 4th in the first corner but Treimanis could overtake me from inside. I kept the 5th position until the last corner where I tried to overtake the leader of the ranking Hamon. I did it and I was going to the final whoops when I broke my right pedal!! I could keep my foot on it and I lost the balance... 7th position at the finish line!

On Sunday instead I won my quarters and in semi I was in line 2, with Matisons, the winner of Saturday, in line 1. He took a better hole shot and could close me. I was anyway third in the second corner but, doing the first two corners very low, I was a bit slow to jump the pro session. I had to jump it high and Lapraz could overtake me. But on the second jump he crashed and involved other 2 riders and me! I wasn't able to jump the last one of the pro session and Riccardi and Gutierrez could take the 3rd and 4th place! I tried hard to take back the 4th position but again 5th in semi!

Now I think about the future, I'm 6th in the ranking and the next race is in Germany, a track I like =)

Next weekend instead there'll be the second round of the Supercross 2010 in Copenhagen and it'll be the 1st race for the Olympic points!!! I feel very good on that track, last year I was 1st after the first chrono lap and since this year there are points in the chrono qualification too!

video motos Saturday of italian team

video 1/8 finals Saturday

video 1/4 finals Saturday

video semi Saturday

video 1/4 finals Sunday

video semi Sunday

ranking of the European Championship

 

24-25/04/2010
     >> 2° PROVA CIRCUITO ITALIANO A PERUGIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


E' SEMPRE LEGGE DE VECCHI...

Manuel De Vecchi si aggiudica anche la 2° prova del Circuito Italiano 2010 a Perugia.

Due giornate di grande BMX trascorse nella capitale del cioccolato italiana, su una pista difficile e spettacolare ma degna di ospitare il prossimo weekend la 3° e 4° prova del Campionato Europeo 2010.
E' un De Vecchi in grande forma che vince tutto: prove cronometrate con mezzo secondo di vantaggio, gara di Circuito e gara Promo Open. La condizione è ottimale per rifarsi dal primo turno di Besancon (FRA). Adesso l'alfiere del BMX Action Cremona resterà qui a Perugia una settimana per prepararsi al meglio per l'europeo del prossimo weekend, per regalare un podio in patria e recuperare posizioni preziose in classifica.

"Sono molto contento perchè ho fatto una bella gara e mi sento molto bene. Purtroppo la mancanza degli avversari per infortuni ci ha costretto a fare 4 manches di finale ma è stato ottimo come preparazione per il prossimo weekend. Inoltre correndo anche le manches di "qualifica" con Fantoni ho potuto staccarlo ulteriormente in classifica e vado a Como più tranquillo. Ho vinto anche la Promo Open e quindi altro weekend a punteggio pieno!

Finalmente a Como rientreranno dall'infortunio Cristofoli e Paiusco e quindi sarà una gara molto più combattuta.

Ringrazio di cuore la famiglia Gargaglia che mi ospita qui a Perugia questa settimana e mi dà la possibilità di allenarmi sulla pista dell'Europeo e migliorare nei punti dove sono più carente =)

Il prossimo weekend è davvero un'ottima opportunità per risalire la classifica!"

foto weekend

video finale promo open

classifica Circuito

classifica Promo Open

ENGLISH:

It's De Vecchi's LAW!! Manuel won everything this weekend in the technical track of Perugia: Chrono lap, Race and Open!

Really a perfect performance and he's already going away in the ranking!

"I'm very happy for the race because I did clean laps without mistakes and I feel very good on the track. Next week there will be the 3rd and 4th round of the European Championship and I want a podium in my home country and to climb the ranking =)"

foto weekend

video main promo open

ranking Circuito

ranking Promo Open


 

22/04/2010
     >> MONDIALE PIETERMARIZBURG (SOUTH AFRICA)

 


Ecco il progetto della pista che ospiterà i mondiali 2010 in Sud Africa.

Da quest'anno la gara sarà identica a una di Supercross con la partenza di 8 metri, addirittura 2 salti della curva, e la qualificazione con i giri a cronometro!

19/04/2010
     >> PRESENTAZIONE GRANFONDO ZEN AIR

 

 


Oggi sono stato intervistato da Purgato alla presentazione della seconda Granfondo Zen Air che si terrà nella Valpolicella il 29/05/10 (il giorno prima dell'arrivo del Giro d'Italia in Arena).

Ringrazio gli organizzatori per avermi invitato anche quest'anno e auguro loro un grosso " IN BOCCA AL LUPO" per la gara e che il tempo li assista!

Il filmato della presentazione è poi andato in onda in serata nella puntata di "A RUOTA LIBERA"
 

10-11/04/2010
     >> CIRCUITO ITALIANO 2010 CREAZZO: DE VECCHI IN MAGLIA GIALLA!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


DE VECCHI VINCE TUTTO: GARA, PROMO OPEN E GIRO CRONO. E' LUI LA MAGLIA GIALLA ELITE LEADER DI CLASSIFICA.

"E' stato un ottimo weekend! Non sono ancora al 100% del mio stato di forma ma mi sentivo bene e ho fatto una buona gara.

Sabato ho fatto segnare il miglior tempo nel giro crono con un giro pulito senza sbavature.

filmato giro crono

Domenica invece la prima gara del circuito italiano 2010.
Si sentiva purtroppo la mancanza dei tanti elite infortunati (Giovanelli, Paiusco, Vicentini, Cristofoli...) e la competizione era diventata un testa a testa tra me e Fantoni. Anche Furlan Mattia, lo junior che rappresenterà l'Italia ai Giochi Olimpici Giovanili di Singapore, è caduto in prima manche e non ha potuto continuare la gara. Niente di grave comunque per lui.
Ho vinto le tre manche di semifinale e mi sono qualificato come testa di serie per la finale. Ho scelto la corsia 1, Fantoni ha scelto la 3. Siamo partiti entrambi molto forte ma sul primo salto ho guadagnato un paio di metri che mi hanno permesso di entrare in prima curva davanti.
Ho fatto i primi 2 rettilinei molto forti, ma poi i molti errori negli altri due hanno permesso a Jack di riprendermi. E' stato uno sprint finale sull'arrivo ma l'ho spuntata.
MAGLIA GIALLA  e leader di classifica! La prossima gara sarà a Perugia prima dell'Europeo tra 2 settimane..

Dopo la gara di circuito abbiamo corso la promo open. Da quest'anno con il sistema a batterie miste come nell'Associazione Americana ABA. Il sistema funziona così: il computer mescola tutti i riders all'interno delle manche di qualifica con un sistema casuale (senza teste di serie). Ogni atleta ha quindi 3 manche di qualifica completamente diverse tra loro, con avversari diversi e in corsie diverse. Alla fine delle 3 manche si sommano i punti presi in qualifica con quelli del giro crono e i migliori 16 piloti passano alle semifinali!
In qualifica mi sono ritrovato subito nella prima manche con Fantoni Jack, lui in corsia 1, io in corsia 8. Siamo partiti alla pari e in prima curva lui è entrato davanti grazie alla corsia interna. Sono però riuscito a fare un'ottima manovra in prima curva e ad inserirmi al suo interno. Abbiamo poi fatto la PRO affiancati ma sono riuscito a pomparla meglio e ad entrare davanti in seconda curva. Da lì ho condotto senza problemi fino all'arrivo.
Questo sistema misto ha reso tutte le manche molto interessanti perchè senza la testa di serie chiunque poteva vincere.
Io ho continuato vincendo anche le altre due manche di qualifica e la semi. In finale ero ancora il primo a scegliere avendo il punteggio più basso e mi sono rimesso nella corsia più interna. Fantoni questa volta ha scelto la 2 per cercare di chiudermi in partenza. Sono però uscito bene e questa volta non ho sbagliato nulla. Giro perfetto, primo con distacco =)

E' stato davvero un ottimo weekend come inizio del Circuito Italiano 2010. Sono contento per come sia andata e spero che tutti gli infortunati rientrino al più presto!

Dal gradino più alto del podio poi ho lanciato vari gadget e adesivi Carrera Jeans e Redline ai ragazzi affollati sotto =)"

classifica promo open agonisti

FILMATI:

- finale circuito
- finale promo open

ENGLISH:

DE VECCHI WINS EVERYTHING: BOTH RACES AND TIME TRIALS. HE HAS THE LEADER'S YELLOW JERSEY.

"It was a great weekend! I'm not 100% of my shape but I felt good and I did a perfect race.

On Saturday we did the time trials and mine was the best lap with 0.6 sec. from the second one!

video of my time trial

On Sunday instead we did the first race of the bmx italian season 2010.
Unfortunately one of the top rider, Furlan Mattia (the italian rider at the Singapore Young Olympic Games 2010), crashed hard on the pro session in the first moto and he couldn't go on with the race. Nothing serious for him fortunately!
I won all the three motos and I qualified first for the main. I chosed line 1 and my biggest competitor, Fantoni Giacomo, chosed line 3. He both had a good hole shot but I gained some metres on the first jump and took the leadership of the race. I did some mistakes on the last two straights and let him coming back, but on the finish line I was in front! The yellow jersey of the leader is mine!

After this race (Italian Circuit) we ride the second race (Promo Open), where all riders (13 years old and over) ride together. From this year we use the same method than ABA, that means random motos. Every lap a different moto, with different competitors. After the motos the top 16 riders (adding moto's points to crono lap's points) go to the semi.
I won all the motos and the semi too. Again I chosed line 1 in the main and Fantoni was in 2. We both had a perfect hole shot and after the first jump I took the leadership. This time I did a very clean lap without mistakes and I won the race with a large gap!

It was really a perfect weekend and now I can think to the next round of the european championship and try to recover my last step of shape.

From the highest step of the podium then I throw some gadgets and stickers of Carrera Jeans and of Redline to the crowd of young riders =)"
 

09/04/2010
     >> COMPLEANNO ENRICO

 


Sono stato invitato dalla mamma di Enrico (rider del Team Libertas Lupatotina) come ospite a sorpresa al suo compleanno. E' stato per me un vero piacere esserci e regalargli la mia maglia Redline 2009 autografata =)
 
05/04/2010
     >> GRANFONDO ZENAIR

 


Sono stato invitato per il secondo anno consecutivo come ospite alla presentazione della GRANFONDO ZENAIR che si terrà lunedì 19 aprile presso le Cantine Aldegheri in Sant'Ambrogio di Valpolicella (VR).
Ringrazio dell'invito e confermo la mia presenza.
 
04/04/2010
     >> 2° PROVA DI CAMPIONATO EUROPEO BESANCON (F)

 




"Oggi ero tra i più forti in pista ma una cattiva partenza mi ha eliminato ancora ai quarti!!

Il risultato non rispecchia affatto la mia performance e la mia condizione odierna. Meritavo il podio ma ho ancora sbagliato i quarti! Oggi mi sentivo davvero meglio di ieri. Purtroppo la non partecipazione a nessuna gara internazionale prima di Madrid ci ha portato qui un po' impreparati, ma la gara di ieri mi ha fatto molto bene. Partivo davvero forte, ho vinto tutte le manches di qualifica e gli ottavi con distacco.
Ai quarti ho sbagliato a scegliere la corsia esterna. Potevo mettermi in 2 ma ho scelto la 8 per chiudere tutti in partenza ed entrare in prima curva esterno per avere l'interno nella seconda curva. Invece sono partito in ritardo e mi sono toccato con il rider in corsia 7! Ho tentato di infilarmi in prima curva ma non ho trovato nessuno spazio! Peccato davvero!

Adesso ho 3 settimana prima del 3° e 4° round a Perugia per recuperare l'ultimo step di forma che mi manca. Per la classifica europea non ci sono grossi problemi perchè si possono scartare i due risultati peggiori. Adesso però non si possono più commettere errori!!

La gara è stata vinta ancora da Van Der Biezen con un distacco incredibile! Sembrava quasi di un'altra categoria. Davvero meritata, complimenti!! =)

Il prossimo weekend inizia il Circuito Italiano a Creazzo! La mia prima gara con la maglia del Cremona!"

ENGLISH:

"I was one of the strongest riders today but a bad shot puts me out again at quarters!!

This result doesn't shows my performance. Today I really deserved the podium. I felt much better than yesterday and I had really a very good first straight.
Unfortunately staying out for so long before Madrid didn't make me ready for this competition, but the race of yesterday was very good for my shape.
Today I won all the motos and eight finals leading them. At quarters I did wrong to chose line 8 instead of line 2. I wanted to close everybody from the side and to go inside the first corner from the outside to have the inside on the second one. But I had a bad shot and I could close only 2 riders. On the first corner I tried to find a hall where to enter into but there was no place =( That's a pity really!!

Now I have 3 weeks of training to recover my last step of shape before the 3rd and 4th round in Perugia. For the ranking of the European Championship there are great problems because the worst 2 results doesn't count. But now no mistakes are allowed!!

Van Der Biezen won the second main too! He really looked like an elite against junior! Amazing! Congratulations! =)"
 

03/04/2010
     >> 1° PROVA DI CAMPIONATO EUROPEO BESANCON (F)

 




E' cominciato il campionato europeo 2010 all'insegna degli olandesi.

Manuel De Vecchi è il migliore degli italiani ma ancora lontano dal suo stato di forma ottimale. Buona comunque la sua gara con il primo posto in qualifica davanti ai top riders lettoni Matisons e Treimanis, terzo agli ottavi ma sbaglia il terzo rettilineo ai quarti e resta escluso dai finalisti. Purtroppo la pioggia incessante dei giorni precedenti hanno reso la pista pesante e la pro session nel terzo rettilineo anzichè nel secondo spaccava le gambe. Il jet italiano era terzo, e già con la mente alla semifinale, quando è arrivato corto nel primo salto della pro, non permettendogli di saltare il secondo e di mantenere la posizione. La sua gara finisce lì con il 7° posto ai quarti.

"Mi dispiace per il risultato ma sono comunque soddisfatto  perchè meritavo la finale. Un piccolo errore mi ha escluso dai top eight, ma nella BMX ogni gara ha la sua storia."

La gara è stata vinta da Van Der Biezen, una spanna sopra tutti gli altri, secondo Van Der Wildenberg, molto costante, terzo a sorpresa Despeaux.

ENGLISH:

The European Championship 2010 started with orange colours...

Manuel De Vecchi is the italian top rider but still far from his top shape. Good his race with the first place at the motos in front of the latvian top riders Matisons and Treimanis, third at the eight finals, but a mistake on the third straight during the quarters kept him out from the main.
Unfortunately the big rain during the weekend made the track slow and the pro session on the third straight instead on the second one was really hard for riders' legs. The "Italian stallion" was third and already thinking of the semi when he arrived short on the first double jump of the pro! No chances to him for jumping the second one, race finished!

"I'm sorry for the result (it was really a long time ago I finished my race at quarters) but I'm satisfied for my performance. I was good on the gate and on the track, I deserved the main. A little mistake on the track kept me out but that's BMX!"

Van Der Biezen won the race and he deserved that, he was really one step forward all the rest of the pack. Van Der Wildenberg second and Despeaux third.
 

01/04/2010
     >> ARTICOLO SU "IL SENTIERO" E "IL LUPO" DI APRILE 2010

 

26-27/03/2010
     >> SUPERCROSS MADRID

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

E' stato un weekend molto particolare per tutti!
Questo soprattutto a causa della pista. Molto insolita con un nuovo tipo di salto sul secondo rettilineo: una rampa di lancio dalla quale si salta su un enorme panettone e dal quale poi si risalta giù su un atterraggio. Le distanze dalle due rampe al panettone erano davvero notevoli (7 metri) e il dislivello quasi 2 metri!! Il problema principale era che se non avevi velocità sufficiente per saltare non potevi continuare il giro!

Molti riders sono stati vittime di questo salto e non sono riusciti a qualificarsi per la gara, tra questi Sifiso, Matisons, Bradford e tutti i piloti spagnoli..
Anche gli italiani sono stati vittime della pista e nessuno tranne me è riuscito a passare i giri crono. Virdis e Paiusco inoltre si sono infortunati cadendo sul triplo a fine del 1° rettlineo. Nessuna conseguenza per lo junior, invece clavicola fratturata per l'ADP del Team Bmx Verona (niente di grave comunque, dovrebbe recuperare in fretta).

Io ho fatto un bel giro crono pulito e mi sono qualificato al 20° posto.

La gara invece è andata molto male. Erano 6 mesi che non correvo (ultima gara ad ottobre a Frejus) e non ero pronto psicologicamente per affrontare una gara di supercross.
Sono comunque soddisfatto di aver ripreso il contatto con i miei avversari e mi sto preparando per la settimana prossima per la prima di Europeo a Besancon in Francia.

Era il primo anno per me in questo palazzetto perchè 2 anni fa ero infortunato ed è stato davvero uno spettacolo unico. Una fila infinita di spettatori in coda per entrare prima della gara, tutto pubblico esterno pagante!

video pro session wrong

video del 1° giro crono di tutti gli italiani

Attualmente siamo un po' in ritardo per la rincorsa olimpica perchè il ranking è partito con la coppa del mondo del Sud Africa ad agosto 2009. Per Londra i punteggi sono differenti e danno molto più valore alle gare di mondiale e supercross e molto meno a quelle continentali. Lo ritengo molto giusto perchè così tutte le nazioni sono sullo stesso piano. Purtroppo con l'infortunio dell'anno scorso e con questa prima gara da dimenticare sono rimasto un po' indietro nel ranking (147 p.ti). La prossima gara per la qualificazione olimpica sarà Copenhagen a maggio, speriamo in una performance come quella dell'anno scorso in qualifica...
L'europeo e l'italiano cominceranno a dare punti qualificazione solo dall'anno prossimo.

ENGLISH:

It was really a strange weekend for everybody!

First of all for the track: there was a new jump (look at the photo on the left) and if you couldn't jump it you couldn't finish the lap. This was a problem for many riders and they wasn't able to qualify (for example Sifiso, Matisons, Bradford ...).

My problem here wasn't the track but in my mind because it was my first race after 6 months and I wasn't ready for Supercross. I did a clean crono lap (20th) but an awful race. I apologize to my fans who came to Madrid for seeing me.
Anyway I'm "happy" I've done the first race so I could come back in the group and get ready for next week for the 1st round of the European Championship in Besancon (France).

This was my first year in this hall in Madrid and it was really great!! An amazing row out of the stadium waiting for the opening and all spectators from the town!! (not parents or relatives). A very very big show!

video pro session wrong

italians' 1st crono lap
 

15/03/2010
     >> L'OLIMPIONICO DI PECHINO 2008, MANUEL DE VECCHI, VESTIRA' I COLORI DI CREMONA...

 

 

 

 

 



 

 
Incontrati i giovani e giovanissimi compagni di scuderia, Manuel De Vecchi e il sodalizio cremonese presenteranno nei prossimi giorni  alla stampa importanti novità per il Bmx Cremonese.
 
Era nell'aria ed il sogno è diventato realtà: l'idolo della Bmx di tutti gli italiani, il numero uno Manuel De Vecchi, sarà compagno di squadra e consulente per i giovani talenti cremonesi, ma assieme al team cremonese cercherà di calcare la pista olimpica di Londra 2012 per strapparvi una medaglia.
 
E' l'obiettivo di Manuel De Vecchi, 29 anni, semifinalista e decimo posto agl'ultimi giochi olimpici di Pechino, vice campione del mondo cruiser, ventisette titoli italiani in tasca e campione europeo indoor; questi i principali risultati, affiancati da tanti piazzamenti e risultati importanti nelle prove continentali e mondiali.
 
L'incontro con la parte agonistica del team  Action Cremona, i giovani già oggi al lavoro sull'impianto del parco PO e che saranno ai nastri di partenza nazionali ed internazionali, è avvenuto venerdì 12  e l'entusiasmo di tutti è salito alle stelle, per una sorpresa tanto annunciata ma sempre nel più stretto riserbo..
Subito in disibilio, è stata Manuel-mania, con tanti riders e non a dare il benvenuto a Manuel per quel lungo cammino che farà con i colori biancorossi, fino ai prossimi giochi olimpici di Londra 2012.
Domande, consigli e " trucchi del mestiere " saranno i discorsi più frequenti con i giovani talenti biancorossi, sia di Manuel, ma anche di quel robecchese doc, già istruttore del sodalizio biancorosso, altro vice campione del mondo e pluridecorato nazionale ed internazionale, Claudio Cappelli, che con dritte ed astuzie ha portato i giovani cremonesi a risultati di tutto rispetto.
 
La stagione agonistica, è alle porte, e scatterà domenica 21 Marzo a Verona con il campionato triveneto, primo banco di prova per i giovani del Cremona, in vista della prima del giro di Lombardia in programma a Vigevano il prossimo 28 Marzo.
 
Manuel De Vecchi, alias MDV, in quell'occasione sarà al gate Madrileno per la prima di coppa del mondo SUPERCROSS BMX  UCI, prova valida per i punteggi della prossima corsa Londinese a cinque cerchi.

 

15/03/2010
     >> STAGE A PERUGIA 13-14/03/10

 

 

 



 


Conclusosi questo weekend il primo stage della nazionale italiana di BMX (seppur non ufficiale) a Perugia, la pista degli europei 2010 in Italia. La pista era davvero perfetta e l'ospitalità come al solito la migliore!

Sono stati due giorni davvero intensi di resistenza, tecnica e velocità. Con noi per la prima volta anche Romain Riccardi, pilota francese che grazie al padre italiano vestirà i colori azzurri dalla gara di Madrid e ci aiuterà ad accumulare i punti per le prossime olimpiadi di Londra 2012.

Il tecnico Ludovic Laurent durante la riunione ha comunicato quali saranno gli atleti per la coppa del mondo di Madrid:

De Vecchi Manuel
Paiusco Mauro
Romain Riccardi
Cristofoli Roberto
Fantoni Giacomo
Furlan Mattia
Virdis Luca

Inoltre ha annunciato che la squadra nazionale per gli europei sarà composta da 12 persone, compresi alcuni atleti delle categorie allievi, e per Chula Vista invece saranno solo 3 gli atleti del collettivo. Le gare invece non coperte dalla nazionale, quindi dove gli atleti andranno con la maglia della propria squadra, saranno Perugia e Frejus.

"La squadra sembra pronta ad affrontare l'inizio della nuova stagione. Purtroppo sabato non ho potuto girare per un'infiammazione all'inguine, però domenica invece ho recuperato e mi sono unito al gruppo. Do il benvenuto a Riccardi e sono molto contento che ci sia anche lui a portare a casa punti per l'Italia, è uno stimolo in più!
Questo stage credo sia stato molto utile. Ci ha dato la possibilità di allenarci tutti insieme, abbiamo potuto provare molto intensamente la pista sulla quale ci sarà la prova di europeo a maggio e ci siamo allenati soprattutto sul miglioramento della linea pro per Madrid. Mi sento pronto per la nuova stagione 2010, ce la metterò tutta!!"
 

15/03/2010
     >> CONTRATTO CON NORTHWAVE PER IL 2010

 



 


Appena stipulato il contratto per il 2010 con Northwave! Questa sarà la scarpa con cui correrò questa stagione. E' una scarpa con suola in carbonio davvero molto leggera e rigida.

15/03/2010
     >> THE HELMETS: ECCO IL MIO NUOVO CASCO THE PER LA STAGIONE 2010!
12/03/2010
     >> ARTICOLO SU MILLIONAIRE DI MARZO 2010

 

06-07/03/2010
     >> STAGE A CREAZZO

 


A Creazzo (Vi) si è appena concluso lo stage di allenamento dei ragazzi, giovanissimi e agonisti, con la percezione di aver imparato qualche segreto dal campione Manuel De Vecchi. 

Ben 30 i partecipanti arrivati da Besnate, Bergamo, Como, Udine, Bolzano e dalla vicina Verona. 

Il tempo soleggiato, a parte il vento ogni tanto fastidioso, ha fatto sì che tutti i riders si siano allenati al meglio per ottenere una buona condizione fisica in vista delle imminenti gare. 

Manuel ha puntato a migliorare soprattutto la tecnica e le astuzie di gara con esercizi di contatto, salti e partenze.  
Intervistati al termine erano tutti molto soddisfatti.

 

The stage of training on the track of the european round in Creazzo (VI) has just finished. You could feel that boys have learned some secrets from the champion Manuel De Vecchi.

30 partecipants arrived from Besnate, Bergamo, Como, Udine, Bolzano and Verona.

The sunny day, cold wind apart, has permitted riders to train as well as possible considering that the first races are arriving soon.

Manuel's most important goal was to improve the technique and the race strategy with contact exercises, jumps and gates. All the riders were very satisfied in the end.

 

02/03/2010
     >> ARTICOLO SU IL SENTIERO DI MARZO 2010

 

 

 



 

27-28/02/2010
     >> STAGE A BOLZANO

 


Si è svolto questo weekend a Bolzano il primo stage della stagione 2010 organizzato dall'olimpionico Manuel De Vecchi come allenatore.

"E' stato un ottimo weekend e siamo stati molto fortunati perchè abbiamo trovato ad accoglierci due giorni primaverili. Il primo giorno è stato dedicato interamente agli agonisti per migliorare le loro lacune tecniche, soprattutto sulle partenze, e per togliere qualche dubbio sugli allenamenti. La domenica invece riservata ai giovanissimi. con i quali invece ho lavorato maggiormente sui fondamentali e su alcuni esercizi base per migliorare le curve, i manual e i salti.

Devo ringraziare l'organizzazione e i genitori dei ragazzi perchè sono stato davvero ospitato come un principe e faccio a loro i miei complimenti per come sono organizzati e per l'entusiasmo. Il mio più grande in bocca al lupo ai ragazzi!"

Il prossimo weekend il secondo stage a Creazzo (Vicenza).
 

26/02/2010
     >> CHIEDO SCUSA...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


"Dopo l'intervista al team Redline ho ricevuto la chiamata da parte del presidente del Team Bmx Creazzo perchè si sono offesi per quello che ho scritto.

Voglio chiedere pubblicamente scusa.
La mia non era un'accusa alle persone, era solo uno sfogo personale perchè in 22 anni di carriera non avevo mai dovuto pagare la pista per gli allenamenti ma semmai l'eventuale allenatore. In questo caso invece non c'è nessun allenatore e si paga la pista. Non protesto contro il team Creazzo ma contro la piega che sta prendendo il movimento bmx italiano, anche altri team infatti chiedono soldi per l'utilizzo della pista.

La domanda che mi era stata fatta era se qualcuno/qualcosa ultimamente mi ha reso nervoso. Io ho detto Creazzo perchè mi alleno lì, ma la cosa che mi rende nervoso è che invece di cercare di far crescere il movimento si mettono i bastoni tra le ruote dei pochi elite rimasti (parlo in generale). E' giusto pagare gli allenatori e gli stage, ma credo che le piste dovrebbero essere gratuite come in tutto il resto del mondo.
Quando saremo 5.000 iscritti allora si potrà parlare anche di questo ma adesso è davvero prematuro e va a spegnere l'entusiasmo dei pochi rimasti.

Se la mia intervista comunque ha offeso qualcuno non era assolutamente mia intenzione e mi scuso nuovamente."

Manuel De Vecchi

 

25/02/2010
     >> REDLINE TEAM INTERVIEW

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RL:  When did you first dream of riding for Redline?
MDV: I've been dreaming of riding for a big team as Redline since I was 10 and I saw for the first time all those ufficial pro riders. It was really a dream for me to be part of an important team. And now that dream has come true =) 

RL:  When did you first dream of actually making money at BMX?
MDV: I'm still dreaming...........

RL:  When was the first time it dawned on you that "Hey, I think I can actually make a living from racing BMX!" ?
MDV: It was in 2006 when it became ufficial that BMX was introduced in Olympic Games! My team started to pay me for riding and also italian federation started a real project about BMX.

RL:  How hard was it for you to get on Team Redline?
MDV: I've been riding on a redline bmx since 1999. I didn't expect to get on Team Redline, it happened in 2007 and it was a real dream for me.

RL:  Do you have any weird BMX susperstitions?
MDV: Not really.. But I never do the first gate of the day, I always check if it works =))

 RL:  If you hadn't discovered success in BMX - what or where would you be right now?
MDV: Maybe I'd be rich playing soccer =) 

RL:  Which do you prefer? ...to warm-up for a moto on a 20/24 trainer, the IC-70 in the Redline trainer, or go for a pre-moto warm-up in the parking lot?
MDV: The last one. I prefer some wind on my face than to get sweat inside a tent. But when it rains I prefer a lot IC-70 in the Redline trainer =)

RL:  What's on your menu for Best pre-National breakfast?
MDV
: I think is important to have breakfast as everyday: Milk with cereals, yogurt, a fruit, some nuts, toast with honey.

RL:  How about inbetween motos - what do you eat or drink, and how often?
MDV: For me the best drink is water! No gatorade or supplement. Sometimes I drink coke during the races. I eat fruit (like watermelon or apple) but only when there's a long break, otherwise some crackers or an energic bar. Of course before the motos (if they are in the afternoon) I eat a big plate of pasta =))

RL:  Who is your current trainer?
MDV: In Italy there aren't BMX trainer and mine (Damiano Scolari) is a professional trainer of skiing (the body efforts are very similar). I feel really very good with him, he's my trainer since 2001 (only about gym jobs). For the training on the bike I'm my personal trainer =) I know my body pretty well and I've a long experience. And once a week I train together with the italian national team and our coach Ludovic Laurent

RL:  Do you get your training plan 1 day, week  or month in advance?
MDV: Usually 3 weeks

RL:  What is thee hardest thing your trainer has you doing?  And on the flipside - what is the easiest / most fun excercise to do?
MDV: The hardest and most boring training is the one on road bicycle for the endurance, I hate it! The most fun instead is the tecnical part on the track, BMX IS ALWAYS FUN!! =)

RL:  Do you prefer to train with friends, or alone? And where do you go to work out?
MDV: To train alone is really bad, but often I have to do it =( I'm only talking about gym, sprints and endurance. On the track I'm always with friends and I think is very important because if something happens (like a bad crash) there must be somebody. And then I believe is very important to train with friends because that way you can improve from the comparison. In Italy unfortunately we are few good riders and that's against me. I've seen other teams, like Netherlands or UCI Aigle Team or USA, they improved a lot because they train together, they do gym together, they do gates together, they always have a high level comparison. That's really a tresure.
To train I go to ENJOY gym near my home. It's really perfect, complete for what I need. About the track I go to Vicenza Creazzo (50km from my home). It's far but it's really a good and technical track (the one of the european rounds in Italy in 2009).  

RL:  Of all the things that BMX has provided you with - what is your coolest "toy" or mosts prized possession?
MDV: My new 2010 redline bike is my new toy =)

RL:  How old were you when trophies got old?
MDV: I received my first trophy in 1990. When I was 15 trophies started to be old... I wanted to go out with friends and little money instead of a trophy were much nicer =)

RL:  What is in your pocket right now?
MDV: I'm in boxer shorts =) 

RL:  Where do you keep your bike(s)?  And is there a "Redline shrine" in your home?
MDV: I keep my bikes in the garage and yes I have a Redline shrine: my red-white-green Olympic BMX.

RL:  What's your top-3 most listened-to songs on your i-pod or MP3 right now?
MDV: I don't know, I always listened to it in random mode.

RL:  When you log on to the internet, what is the first website you go to?
MDV: www.bmxr.it It's an italian site about BMX always updated about all the BMX news in the world. It's really very good!
And www.ilmeteo.it to know the weather preview of the week =)

RL:  What's the first thing you do when you get up in the morning?MDV: I kiss my wife

RL:  What's the last thing you do before you go to bed?
MDV: I kiss my wife

RL:  Do you put your pants on one leg at a time, or both at the same time?
MDV: One leg at a time

RL:  If you could have one clothing sponsor, with an unlimited clothing budget - who would it be with?
MDV: I already have =) WWW.CARRERAJEANS.IT =))

RL:  What's color of clothes do you wear the most of?
MDV: Blue because of  jeans and black or white the rest

RL:  While many young BMXers look up to you as their "Hero" - who is YOUR hero?
MDV: In the past it was Cristophe Leveque. In the middle I liked really very much Thomas Allier's style and also him as a person. Now my favourite is Strombergs but he will have a hard job in London 2012 against Willoughby =)

RL:  Any other sports you are good at?
MDV: I'm "good" in snowboard, beach-volley, PLAYSTATION (also if it isn't a sport) and in any kind of sport in general. But the one I'd have liked to do is road motorcycle. I'm pretty good in it but I'm too heavy and it's too expensive. And my real HERO is Valentino Rossi!

RL:  Name one sport you would never try ...
MDV: marathon. sooooooooooo boring!!!

RL:  Name one sport you just "don't get" / understand ?
MDV: There are many sports I don't understand but I think all sports are interesting

RL:  Name your one guilty pleasure?
MDV: Playing playstation. I feel guitly sometimes because it's a loss of time while I could do something more productive, but it's soo funny =))

RL:  Saturday and Sunday night after a long day at a National - how do you do unwind or relax?
MDV: The night after a big race depends from the result of the race: full of power and adrenaline if I did good, sad and out of power if I did bad.

RL:  Out of the tens of thousands of laps, motos and mains you've done on a BMX track - name just ONE, and only ONE race that stands out as most memorable...
MDV: My most memorable race is my first podium at a European Championship in Winterthur (CH), second place behind Lakucs. I'll never forget that feeling....

RL:  Favorite rider to watch during practice ...
MDV: FOX

RL:  Favorite gate position ... and why?
MDV: line 8. Because I'm very strong in the acceleration in the first straight and if I take a bad shot I can anyway go in front of the other riders before the 1st corner =)

RL:  Out of the probably hundreds of crashes you've had on a BMX bike - name the one bail that stands out as most memorable ...
MDV: I could say the one in Copenhagen in 2009 supercross. It was the most memorable for all my team-mates, not for me because I don't remember anything! =))

RL:  Who is the last person that made you nervous?
MDV: BMX Creazzo because they make me pay the track for my trainings..

RL:  Have you ever played head-games with your competition in staging? If so - what did you do or say?
MDV: me not but Roy Van De Berg always does it =) Most of all with latvian riders

RL:  Favorite place to be?
MDV: Verona is really nice, but also Australia stayed in my heart.

RL:  Least favorite place to ever visit?
MDV: Some central part of the USA where there's nothing!

RL:  So you're totally starvin; and driving down an entire street full of every single kind of fastfood establishment - which drive-thru will you stop at and what will you order?
MDV: I like Mc Donald's because is cheap and it's everywhere (I'm talking about out of USA). I order a salad with grilled chicken and a McChicken without sauce. To drink: a coke.

RL:  Energy drink, coffee or water?
MDV: It depends from the day but most of all water

RL:  Energy drink of choice?
MDV: The one that is for free in that moment =)

RL:  Books, magazines or internet - what do you prefer to read?
MDV: I read a lot of books. I prefer Thrillers

RL:  Is there as CD in your car's stereo right now - if so, what is it?
MDV: disco music

RL:  Do you play any musical instruments?  If not - which one would you want to learn?
MDV: none, but I'd like to learn guitar because you can play it everywhere.

RL:  Last concert you went to?
MDV: In Latvia with my wife but I don't remember the name of the group. Anyway it was very nice!

RL:  Ever gone hunting?  If so, for what?
MDV: yes in Latvia this winter. We hunted a deer, a wild boar and a fox. For what? To eat their meat

RL:  Dogs, cats or reptiles?
MDV: dogs for sure

RL:  Do you have a pet at home? (what kind, what's its name, etc)
MDV: I had a cat, Sweety, but she died 2 days ago for thrombosis

RL:  If you had to go out and buy a pet right now, and could chose any kind - what would you get?
MDV: I love small dogs like Cockers, but my wife's sister has a white golden retriever and it's so nice!! So probably I would take its puppy =)

RL:  If you were an animal - what kind would you be?
MDV: a dog. They play all day, eat for free, no problems with jobs and money =) PERFECT LIFE =)... But they don't play playstation so I don't know.....

RL:  If you could have any foreign accent - which would you want?
MDV: I love English accent

RL:  What is your craziest story about traveling Internationally to a BMX race?
MDV: There are really too many and I don't know which one to write

RL:  On a non-BMX weekend, what consists of a "big night out" on the town, for ya? 
MDV: A big night out is going out with friends for a pizza, then drinking something in a club and then everybody to disco for dancing and enjoying, after that a kebab in the center =) This was when I was 20, now my perfect night out is together with my wife

RL:  What'd you think of Avatar?  Did you see it regular-screen, I-Max, or in 3D?
MDV: It's a great movie, I don't like science fiction, but this movie was really incredible. I saw it I-max, we wanted to see it in 3D but 3 hours in 3D are too much! 

RL:  If Hollywood decided to make a BMX movie based on YOU, which actor would you cast as yourself?
MDV: MYSELF!!!! OF COURSE MYSELF!!

RL: ...and what would be the premise of this movie about you? Any moral or love story to this movie, or would it be strictly an action flick?
MDV: No, of course there would be my story with my wife, because I met her at a race in 2002 in Latvia (her brother was a rider) and so would be perfect for that kind of movie, with all the problems related to the distances between us etc..

RL:  How does "YOUR" movie end?
MDV: Happy ending.. Of course I'd win the Olympic Games =)

RL:  Favorite movie or TV show?
MDV: Grey's anatomy is my favourite serial at the moment. Movie I don't know because I've a list too long.

RL:  What's the size of your .... flatscreen?
MDV: No idea but pretty big =)

RL:  What kind of car do you drive at home?
MDV: I had a BMW M3 until 2008, very very fun! Now I drive a AUDI A3 and a SMART when I go to the center.

RL:  Top speed you've gone in it?
MDV: In the BMW 270Km/h (it was limited), but my top speed was on my motorbike: 292 km/h!!

RL:  Growing up - what did you hate the most about your parents?
MDV: nothing, they are perfect parents to me.

RL:  Growing up - what's the No.1 most valuable thing your parents' taught you?
MDV: to be sunny, life's nice

RL:  Growing up - what was your favorite subject in school, and why?
MDV: Maths, I've alway been the best! I did exercises at home not as homeworks but because I liked them as a hobby =)

RL:  How often do you put new tire on your bike? How often do you replace your chain?
MDV: Chain when it needs to be changed (twice a year), About the tire I have two bikes, one for training and one for races. In the first one I don't need new tires and I use the other one very few so tires stayed new for a very long time. I think around 3 times a year.

RL:  Are you picky about your tires' air pressure? Do you feel by hand, or use an air gauge?
MDV: I pump them very hard and I use the air gauge

RL:  Do you put a valve-cap on your tubes?
MDV: my mec always put it and everytime I take it away =)

RL:  Who is the funniest guy in BMX?  Why?
MDV: Roy Vd Berg. Why?? Look at him =)) (in a good way)

RL:  When is the best time at a national, for a kid or parent to ask you for your numberplate or jersey?
MDV: Before the race (of course I'll give them after it but I prefer if they ask me before)

RL:  What has been the one most embarassing moment for you in BMX?

MDV: Few times happened that I went out during motos.. I hate it!!

RL:  What's the story behind your UCi Career number?
MDV: At the begining I wanted other numbers but they were already taken. So in the end I decided to use my age the Olympic Games in Beijing: 28. I tried to write it on a paper to see how it looked like and I liked it.

RL:  One finger on your brake lever, two or none?
MDV: one, the forefinger. Two or none is a non sense to me.

RL:  Which of yours smells the worst - your helmet, gloves, shin pads or jersey?
MDV: My helmet and my protective shorts for sure!!

RL:  If you were elected President of the USA, what would you do to save the economy?
MDV: I don't know in USA but if I could change italian economy I would reduce to 1/10 the salary of all the politician!!!!

RL:  Army, Navy, Air Force or Marines?
MDV: Air Force

RL:  Should BMX tracks be longer or shorter?  How about doing 2 laps?

MDV: 2 laps??????? IMPOSSIBLE!!! Our sport is nice like this, no changes.

RL:  If the UCi were to put you in charge of picking where the next World Championships would be - what country (or better yet, which track specifically) would you want it held on?
MDV: In Italy in a historical town like Rome would be marvellous, in a new track. I don't agree that the world championship is on an already done track, I think it should be on a new track, where nobody had trained.

RL:  Favorite dinner to have the night before a big National?
MDV
: ITALIAN PIZZA or rice and chicken

RL:  If ABA asked you to design a national track, with an unlimited budget to build anything you want, what cool features would it have?

MDV: For me a track now should have the double starting hill: one normal for non-pro riders, a supercross one for pro riders. Of course with 2 different first straight, with the "jump of the corner" etc. Something similar to the South Africa project for the world championship. This way it's possible to train for supercross and for normal races too. I know that in Valmiera (Latvia), in the home track of Stromberg's and Matisons's team, they are building this double starting hill. I think that's the future.

RL:  Ever come close to getting in a fight over BMX?
MDV: Yes, but not against a competitor, against a judge =)

RL:  Ever been on such a gnarly plane ride, traveling to a race, that you worried you might crash?
MDV: no

RL:  Do you hold on to any of your Redline items in hopes that someday they'll bring you BIG bucks on E-Bay?

MDV: no, I prefer to launch them to kids on the podium during some race =)

RL:  How do you deal with the frustration of knowing that some things in BMX are out of your control?
MDV: Everything is out of my control! =(

RL:  Is chrome a color?
MDV: It's a material but it's a color too.

RL:  Who, in your opinion, is THEE GREATEST BMX racer of all time?  (C'mon - you have to name ONE!)
MDV: LEVEQUE in my opinion, but STROMBERGS in 2008 was european, world and Olympic champion..........

RL:  What's the most common mistake you see Beginner racers make?
MDV: Instead of pedaling as hard as possible in the first straight they always watch right and left, right and left, right and left to see where are the others =)

RL:  Where do you picture yourself in ten years?
MDV: Dad of 2 kids and coach of the italian national team. Or maybe we'll be all dead (december 2012...... =)))))))

RL:  Your last meal - if you could pick it, what would it be?
MDV: pizza (italian pizza, not that kind of meal in USA that you call pizza =) )

RL:  And last words to live by? Words of wisdom?
MDV: live everyday as your last one! (finding everyday a moment to have fun)

 

Thanks to all my sponsors:

CARRERA JEANS
REDLINE
BERTOLO
MAXXIS
MEDIAPRINT
OAKLEY
PALESTRA INJOY VERONA
 

20/02/2010
     >> LA MIA NUOVA REDLINE FLIGHT PRO XXL 2010!

 




Finalmente posso montare sulla mia nuova REDLINE 2010!

Telaio: REDLINE FLIGHT PRO XXL 2010
Forcella: Answer in carbonio
Manubrio: Redline
Pipa: Redline
Manopole: Lizard Skin
Ruote: Sun Ringlè
Copertoni: Maxxis


 

17/02/2010
     >> MANUEL DE VECCHI INVITATO DAL COMUNE DI BUCCINASCO

 



 


Sono stato invitato in data 29/05/2010 dal Comune di Buccinasco in provincia di Milano per raccontare la mia esperienza personale presso l'Auditorium Comunale in un evento serale sul tema dello sport, dove i giovani avranno la possibilità di incontrare alcuni protagonisti del mondo dello sport.

Mi fa molto piacere essere presente e sarà per me un'occasione per promuovere il nostro sport nel comune di Milano.
 

30/01/2010
     >> PALESTRA INJOY FINO AL 2012

 



 


Riconfermato da parte della Palestra Athena Injoy di San Giovanni Lupatoto l'appoggio a Manuel De Vecchi per gli allenamenti fino al 2012. Altri due anni di collaborazione da parte del titolare Simone Mamoli all'atleta olimpico.

"E' per me un piacere potermi allenare per altri due anni in questa palestra e apprezzo molto l'aiuto e la stima da parte loro. E' davvero un centro all'avanguardia e qui ho tutto quello che mi serve per prepararmi al meglio per le Olimpiadi di Londra 2012. Grazie ancora dell'aiuto!"

http://www.athenapalestra.it/
 

18/01/2010
     >> ARTICOLO TECNO MTB GENNAIO 2010

 



 

 

Uscito su Tecno Mtb di gennaio un nuovo articolo sulla stagione 2010 che deve iniziare.

leggi l'articolo
 

13/01/2010
     >> BUON ANNO A TUTTI!!

 


Bye bye 2009, BENVENUTO 2010!

BUON ANNO A TUTTI!!

Si riparte con una stagione ricca di eventi! La prima gara internazionale è già a fine marzo con il supercross di Madrid. Mi sto preparando per questo e per guadagnare il maggior numero di punti possibili in vista di Londra 2012.

In questo ultimo mese mi sono allenato in Lettonia (con        -20 °C e mezzo metro di neve su tutte le strade!) e Valmiera sta modificando la loro pista per prepararsi al futuro della BMX (il supercross). Hanno infatti deciso di lasciare invariata la pista attuale ma di creare, all'esterno del 2° rettlineo, un ulteriore primo rettilineo con partenza e salti da supercross, che rientra poi nella prima curva parabolica e prosegue dal secondo rettlineo!! Credo che sia il futuro fare una pista così perchè da modo ai piccoli e ai master di allenarsi in una pista normale, e agli elite di poter alternare un allenamento normale e uno con partenza da supercross. So che il progetto per la nuova pista del team bmx Verona è molto simile a questo con 2 partenze, normale e supercross. Speriamo di vederla al più presto! =)

 

E' uscito sui giornali "Il Sentiero" e "Il Lupo" l'articolo sulla mia gara a Roma 4X NISSAN CHALLENGE.

leggi l'articolo
 

10/12/2009
     >> ORGANIZZO STAGES PRIMAVERILI PRE-STAGIONE 2010

 


Sto organizzando, insieme a varie società di BMX italiane, degli stages di allenamento in preparazione della stagione 2010.

Gli stages si terranno a Febbraio e a Marzo e saranno della durata di un weekend. Alcuni team come Bolzano e Creazzo hanno già aderito, se ci fosse qualche altro team interessato contattatemi via mail a:

r6dev@hotmail.com

Archivio News Anno 2009 >>

Archivio News Anno 2008 >>

Archivio News Anno 2007 >>